Muffin al Pistacchio di Bronte

muffin al pistacchio

I muffin, noti come le piccole cakes monoporzione americane, talvolta ricoperte da golose glasse (cupcakes), sembrano trarre origine dai “moofin” preparati per la servitù inglese, in epoca Vittoriana, con i rimasugli della giornata.

Oggi i muffin tipici americani sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, e sono ben diversi da quelli preparati originariamente in Inghilterra. Ma che ne dite di unire la tradizione tipica americana al gusto unico ed inimitabile dei pistacchi di Bronte? Ecco a voi una ricetta che vi farà leccare i baffi; una ricetta adatta all’ora del tè, ma anche ottima per una golosa colazione.

Enjoy! 🙂

Ingredienti:

  • 240 gr di farina “00”
  • 180 gr di zucchero
  • 210 ml di latte
  • 96 gr di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 gr di farina di Pistacchio di Bronte

In una terrina montate il burro, precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero. Unite poi le uova e continuate ad amalgamare gli ingredienti. Incorporatevi, poco per volta, la farina setacciata insieme al lievito e alla vanillina. Aggiungete il latte e, ottenuto un impasto omogeneo, la farina di pistacchi.
Versate l’impasto negli stampini per muffin, riempiendoli per 2\3, ed infornateli a 180° per 20 min circa.

Annunci

3 thoughts on “Muffin al Pistacchio di Bronte

  1. Pingback: Tortelloni ai funghi porcini con pistacchio di Bronte e speck Alto Adige I.G.P. | Pani cunzatu

Lascia il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...